Meade 12" LX200R (ACF)

IMPRESSIONI:
La prima impressione che mi è venuta in mente quando l'ho visto la prima volta è ...mamma mia quanto è grosso!La differenza dal C9.25 è notevole. Qualitativamente è pari al Celestron, ma questo in particolare è passato sotto le mani di Davide Dal Prato (La torre del sole) che ha fatto innumerevoli migliorie. Dalla RELAZIONE TECNICA sono risultati pesanti difetti strutturali ma non dell' ottica e quindi si è passati alla loro eliminazione. Il risultato mostra un immagine intra ed extra focale e una puntiformità stellare mai vista sul C9.25 che comunque reputo molto uno strumeto molto buono. Anche il contrasto risulta migliore. I fori posteriori che hanno un diametro di 6 cm l'uno fanno egregiamente il loro lavoro e i tempi di acclimatamento anche in serate invernali (passando da casa al balcone) sono migliori del C9.25 originale. In queste serate fredde un ora e mezzo bastano a rendere operativo le riprese deepsky con ccd. L'unico neo rimasto attualmente è il focus-shift molto alto, ma il blocco del primario su 3 perni in acciao inox e un fuocheggiatore posteriore risolvono il problema. 3048 mm di focale sono tanti e per le riprese deepsky e il seenig diventa essenziale. Un riduttore focale che si adatti allo schema ACF è un accessorio indispensabile. A questo punto la collimazione diventa il punto critico in quanto basta poco per mostrare coma ai bordi accoppiato al riduttore focale (APCCDT67). La differenza di raccolta di luce rispetto al C9.25 è notevole. Dopo un po di utilizzo mi rendo conto che 5 minuti di posa hanno già piu profondità ( in termini di magnetudine stellare) di un ora con il con il C9,25. Al netto delle modifiche , con cercatore e fuocheggiatore pesa 20,1 kg quindi lo sconsiglio a chi pensa di portarlo in giro. Con questo peso e queste focali è essenziale una montatura che regga bene e che abbia un piccolo errore periodico e che sia dolce pena stelle allungate e tante pose buttate.

Interventi Presso La Torre del Sole

Decentraggio Specchio Secondario Prima-Dopo

Decentraggio Specchio Primario Prima-Dopo